agoraid

 

Cari soci e socie, amici e amiche, quaranteni e quarantene, speriamo stiate tutti bene, anche se è un po’ di tempo che non potete passare a dircelo di persona. Ormai lo sapete, il Circolo Agorà (che per comodità chiameremo “Il Circolo del vostro cuore”) vi vuole bene e lo fa da ben 10 anni, gli stessi da cui propone attività culturali, artistiche, di aggregazione sociale e molto altro. Tutto questo è possibile grazie all’impegno di un gruppo di volontari, ragazzi e ragazze che hanno scoperto che sbattersi per qualcosa a cui si tiene fa bene alla pelle e allo spirito (ok, un po’ meno alle tasche). Ma soprattutto è possibile grazie a tutte quelle attività attraverso cui il Circolo si autofinanzia e da 10 anni - pur con tutte le fatiche che molti di voi conoscono - continua a fare ciò che fa, cercando di farlo sempre (al) meglio: concerti, incontri, corsi, djset, presentazioni, cene e giochi sociali e, ovviamente, il bar.


Tutte attività che niente e nessuno era ancora riuscito a fermare, fino all’arrivo del mostro finale, Covid-19. Vogliamo intanto rassicurarvi fin da subito, ce la faremo anche questa volta, anche solo per rivedere le vostre brutte facce ebbre di gioia (e di shottini) la sera in cui libereranno finalmente le gabbie (e sarebbe bellissimo fosse prima del nostro decimo compleanno…). Però come potete immaginare questo lungo periodo di chiusura forzata è stata e sarà una bella mazzata per il Circolo, che comunque ha una lunga serie di costi fissi che non si fermano neanche davanti al virus. Per questo abbiamo deciso, per la prima volta da quando esistiamo, di mettere in piedi una raccolta fondi (per i giovani, crowdfunding) per sostenerci e riuscire a riaprire un po’ più in forze. A chi volesse, chiediamo quindi di mettere una mano sul cuore e l’altra sul mouse e di contribuire in qualsiasi misura, attraverso una donazione liberale sul nostro money box di PayPal. Sarà una sorta di “Cocktail sospeso”, nel senso che, quando questo delirio finirà, il primo giro ve lo offriremo noi con tanto di abbraccio presidenziale (su prenotazione).

LINK DONAZIONE >>> http://paypal.me/pools/c/8o28fxZfIM

Perciò, come disse uno dei più celebri presidenti del Circolo: non chiederti cosa l’Agorà può fare per te, chiediti cosa puoi fare tu per l’Agorà.

Grazie fin da ora! Agorà vi vuole bene, vi abbraccia e vi bacia a distanza, come piace a Giuseppi.

Ci rivediamo prestissimo❤️

#agoràtivuolebene

30 Sep 2022
Dopo un periodo di meritato riposo e meditazione è arrivato il momento di annunciare la riapertura della stagione invernale del Yeah Man dancehall reggae party, come vuole la tradizione ad aprire le danze ci penseranno gli ormai consolidati resident dj Good Vibes Sound, Massi Lester e Kali Bandulu, per una nuova e lunga notte all'insegna dei ritmi jamaicani.

💰 INGRESSO GRATUITO con tessera Arci 2022/2023

Al bar e al tesseramento sarà possibile pagare con bancomat

⏰ Apertura 19:30 - warm up dj set in terrazza h. 19:30 - party start h. 22
🤤 Dalle 19.30 sarà già possibile godere dell'ottima cucina e del bar del
circolo.
#agoràtivuolebene
12 Nov 2022until13 Nov 2022
Sono passati già due anni dal giorno che il nostro fratello, amico Kasse
ci ha lasciati e anche quest'anno vogliamo commemorarlo con un grande
evento tutto per lui.

Il Yeahman live edition vi proporrà oltre alle selezioni dei residents
Good Vibes Sound, Massi Lester e Kali Bandulu anche una serie di eventi
all'insegna della musica jamaicana suonata dal vivo.

Con immenso piacere siamo a presentarvi la prima YeahMan live ed., gli
ospiti a questo giro arrivano dalla Toscana e precisamente da Grosseto
loro sono i Quartiere Coffee !!!.

Quartiere Coffee Biografia
La band reggae Toscana, di Grosseto, Quartiere Coffee nasce nel 2004, da
membri di una
precedente formazione reggae formatasi nel 2001.
Dopo tre anni di concerti e prove per costriure il proprio stile,
entrano in studio, al Boomker di
Firenze sotto la produzione artistica di Ciro “Princevibe”Pisanelli.
E' il 2008 quando esce il primo album, In-A, che vedrà la band
impegnawta in un anno e mezzo di
tournèe Italiana con più di 50 concerti tra i quali il ROTOTOM SUNSPLASH
E' il 2010 quando esce “Vibratown”, sempre dagli studi di “Princevibe”
secondo album che vedrà
uno dei più grandi successi della band “Sweet Aroma” che darà poi il
nome ad un mixtape al quale
parteciperanno nomi come Demarco, Million Stylez, Zamunda e Lucky Kidd.
Il disco vede molte collaborazioni, la straordinaria dell'energy God
Elephant Man, Lion D.
Rootsman I.
Questo ed il seguente sono gli anni più importanti, la vittoria
dell'Heineken Jammin Festival
Contest e quindi l'apertura al concerto di Vasco Rossi sul palco
dell'Omonimo Festival, l'inizio della
collaborazione con il progetto Rezophonic da parte dell'ex cantante
KgMan e quella di Rootman,
attuale Frontman, nella banda siciliana di Roy Paci & Aretuska, come
tastierista nel Revolutionare
European Tour 2011.
Grandi i successi nei concerti del Quartiere Coffee, considerati una
delle realtà più innovative della
scena Italiana.
Altri due anni ed arriva il terzo al

Corsi

CICLOFFICINA T

 

Likeaci su Facebook!