Please able Javascript to navigate this page.
OFFERTA LIBERA

Ratataplan djset

Ratataplan questo venerdì farà festa al circolo agorà per farci ballare tutta la notte! 
Ratataplan è un programma radiofonico di radiostatale con la testa sulle spalle: quella del Gabibbo. Una testa grande per un grande messaggio: italiani medi di tutto il mondo, in un'epoca che ci impone il successo, fare schifo è un privilegio!
https://www.facebook.com/ratataplanmilano/?ref=ts&fref=ts

2017-04-21 22:00:00
2017-04-22 03:00:00
29
Aprile
Sabato

Malamanera
+ Iron Pumah djset

Ritornano a trovarci i Malamanera per presentare il loro ultimo disco in uscita a maggio: Dimmi cosa vedi!
Unendo folk alle sonorità raggae e caraibiche, i Malamanera ci regaleranno un live tutto da ballare!
Dopo il concerto a tenerci incollati sul dance floor ci penserà il dj set degli IronPumah! 
-------------------------------------------------------------------------------------------
Malamanera è un progetto musicale avviato nel 2014 a seguito di una lunga icubazione. Gianluca De Vito, chitarrista e autore, trascorsi vari anni tra il Nicaragua e il Costarica, ritorna in Italia e con l’amica de toda la vida, la cantante e autrice Letizia Papi, assembla un repertorio di musica e testi originali scaturiti dalle esperienze artistiche e umane vissute in parti opposte del mondo, ma in sintonia creativa e di valori. Vi trovano spazio,il rifuto dell'ipocrisia, la passione per il viaggio, l’amore per la natura, la repulsione verso le ingiustizie sociali, il profondo rispetto per l’uomo e la donna. Ai due viene subito voglia di coinvolgere altri strumenti, alla ricerca di un suono in grado di fondere il folk e il cantautorato della maremma toscana con le radici afro e reggae dei Caraibi e del Pacifico centroamericano. Prima basso e fisarmonica e poi batteria e tastiere, conferiscono al gruppo una identità meticcia dai lineamenti armoniosi: rumba, reggae e cumbia che si abbracciano allo ska, al dub e al folk. La miscela che ne viene fuori ha un forte potere evocativo, a tratti onirico; è un viaggio lungo la Panamerikana, gli stradelli di Solentiname, tra le mura del borgo di Suvereto e la spiaggia che tratteggia il Parco della Sterpaia in Toscana. L’idea di raccontare il viaggio, l’incontro, il ritorno e le vicende talvolta magiche e imprevedibili della vita, ha contagiato anche Jury Carmignani (basso), Emiliano Pasquinucci (fisarmonica, tastiere e flauto) e Leonardo Orlandi (batteria e percussioni).  

30
Aprile
Domenica

Concerto + Godblesscomputers
release party

Approda al Circolo ARCI Agorà, per presentare il suo album d'esordio,Concerto, il duo di musica elettronica composto da Alessandro Donadei e Biancamaria Scoccia!
a seguire il dj set di Godblesscomputers. Concerto è un progetto di musica elettronica con base a Roma, nato dal talento creativo di Alessandro Donadei e Biancamaria Scoccia. Dopo la pubblicazione di due ep e l'attenzione ricevuta da label di culto come la parigina So French Records che li ha inseriti in una delle sue recenti compilation e di Camera Nazionale della Moda e Moschino per cui hanno curato la soundtrack degli spot ufficiali della Fashion Week 2017, pubblicano il loro album d'esordio per Totally Imported, etichetta già casa del giovane soul-singer Ainè
http://www.redbull.com/it/it/music/stories/1331853388371/concerto-goodbye-video-premiere Godblesscomputers 
Lorenzo “Godblesscomputers” Nada è un collezionista di suoni concreti, li esplora, cataloga, seziona, e ricompone con suoni di sintesi. Italiano di origine vede il suo battesimo artistico durante la sua residenza Berlinese.  La musica di Godblesscomputers è l'incontro perfetto tra hip hop dub e soul in un alternarsi di texture organiche e ritmiche impazienti, silenzi e pathos ed è proprio questo mix che lo ha portato ad esibirsi sui più prestigiosi palchi, quali Club 2 Club a Torino e Robot Festival di Bologna. “Veleno” (WHITE FOREST / FRESH YO! LABEL) è il suo ultimo viaggio, un racconto sulla contaminazione reciproca tra natura e uomo.  

18
Maggio
Giovedì

Zu live
Jhator tour

Unica data in Lombardia per gli Zu che presenteranno al Circolo ARCI Agorà il loro nuovo album in uscita a Marzo su House of Mythology, etichetta fondata dagli Ulver. Elementi no-wave, metal, harcore punk, jazz, noise, elettronici e contemporanei, vengono fagocitati, metabolizzati e letteralmente “risputati” fuori in uno stile unico che ha reso la band immediatamente riconoscibile da una fetta di pubblico sempre più ampia. E che
ha reso possibile di superare il traguardo dei 2mila concerti in 17 anni di vita che hanno portato gli Zu a collaborare con molti dei nomi più rappresentativi della musica più libera. Da Thurston Moore e Jim O Rourke dei Sonic Youth, a Mike Patton presente su Carboniferous e compagno di tour per un paio di anni; dai Melvins a FM Einheit degli Einsturzende Neubauten, fino alle collaborazioni con un regista del calibro di Romeo Castellucci della Societas Raffaello Sanzio.  

siamo un circolo
20
Ottobre
Giovedì

TEATRO DEI ROVI

DURATA DEL LABORATORIO:
TUTTI I GIOVEDI' DALLE 18.00 ALLE 20.00
DAL 20 OTTOBRE 2016 A MAGGIO 2017   Inizia un nuovo anno del TEATRO dei ROVI, un laboratorio teatrale aperto a tutti, anche alle persone con disabilità e che non parte da copioni e percorsi già stabiliti per andare invece ad arricchirsi delle idee, delle proposte, delle capacità, della presenza e del lavoro di ogni partecipante. Per non escludere e per creare invece uno spazio di convivenza in cui tenere vivi lo stupore e la creatività sempre presenti in noi ma che spesso il percorso di vita ci porta a dimenticare. Il fare teatro, come le altre forme d’arte, ci appartiene per il fatto di essere persone e non dovrebbe essere vincolato a forme, regole ed abilità decise da altri. Il teatro ha tanti modi di manifestarsi, non solo attraverso la recitazione o con palchi, trame, scenografie, costumi o prestazioni fisiche straordinarie.   Basta anche un gesto. E nessuno dovrebbe rinunciare al desiderio di fare teatro di fronte all’età, ad una disabilità, alla mancanza di esperienza.   Il nostro laboratorio vuole proprio condurre chiunque lo voglia alla possibilità di guardarsi e di guardare l’altro attraverso il teatro e di comprendere come ognuno di noi abbia qualcosa da portare, da esprimere, da riscoprire.



è dedicato ai maggiori di 18 anni   per ogni info : www.facebook.com/teatrodeirovi  teatrodeirovi.agoracircolo.it \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.     INGRESSO con TESSERA ARCI

siamo un circolo